Progetti in inchiesta

Sono sottoposti ad inchiesta pubblica i seguenti progetti di norma:

norm_1
Codice progetto proposto: UNI1604511

Modalità operative per verifiche metrologiche periodiche e casuali – Parte 5: Contatori di gas termomassici

Sommario: La norma definisce le prescrizioni relative alla verifica del corretto funzionamento metrologico dei contatori elettronici il cui elemento di misura è di tipo massico termico, che consentono la misura dei volumi di gas, la conversione dei volumi di gas alle condizioni termodinamiche di riferimento e la registrazione di dati di misura.

Giustificazioni: La norma definisce, dal punto di vista tecnico e procedurale, procedure attuative di quanto previsto nel Decreto 21 aprile 2017 n° 93 Regolamento recante la disciplina attuativa della normativa sui controlli degli strumenti di misura in servizio e sulla vigilanza sugli strumenti di misura conformi alla normativa nazionale e europea

Benefici attesi: La norma, definendo regole certe e univoche, fornisce uno strumento operativo a supporto degli Organismi di Ispezione, a vantaggio sia del controllante che del controllato

Organo tecnico di riferimento: CIG – Misura Distribuzione

Data di inizio inchiesta preliminare: 19/04/2018
Data di fine inchiesta preliminare: 03/05/2018

 

norm_1
Codice progetto proposto: UNI1604419

Immissione di biometano nelle reti di trasporto e distribuzione di gas naturale

Sommario: La specifica tecnica fornisce delle indicazioni tecniche per l’immissione nelle reti di trasporto e distribuzione del biometano ottenuto dalla purificazione di gas prodotti da fonti rinnovabili, garantendo le condizioni di sicurezza e continuità del servizio.

Giustificazioni: L’opportunità di impiegare il biometano come gas sostitutivo o integrativo nelle reti di trasporto e distribuzione costituisce una via per il conseguimento degli obiettivi del trattato di Kyoto per il contrasto ai cambiamenti climatici. La produzione di biometano è ormai una realtà consolidata in Italia, con una potenzialità produttiva stimata fino al 10% del fabbisogno nazionale di gas combustibile. La nuova edizione è aggiornata alla luce dell’evoluzione del contesto di riferimento (nuove norme europee sulla qualità del biometano e nuovo decreto interministeriale sul biometano)

Benefici attesi: La specifica tecnica mette a disposizione del contesto nazionale una sintesi delle norme di riferimento disponibili, definisce dei riferimenti tecnici e raccoglie le “migliori prassi” (best practices) in modo tale da permettere che le esperienze di immissione nelle reti di trasporto e distribuzione del gas naturale di biometano possano avvenire garantendo continuità e sicurezza del servizio.

Organo tecnico di riferimento: CIG – Qualità del gas

Data di inizio inchiesta preliminare: 19/04/2018
Data di fine inchiesta preliminare: 03/05/2018

 

norm_1
Codice progetto proposto: UNI1604478

Sistemi di controllo della pressione e/o impianti di misurazione del gas funzionanti con pressione a monte compresa tra 0,04 bar e 12 bar – Parte 1: Sorveglianza del controllo della pressione

Sommario: La norma prescrive i criteri da seguire nella sorveglianza dei sistemi di controllo della pressione del gas funzionanti con pressione a monte compresa tra 0,04 bar e 12 bar, al fine di mantenere la sicurezza e l’efficienza degli impianti stessi per assicurare la continuità di servizio. La norma si applica ai sistemi di controllo della pressione del gas di cui alla UNI 8827, UNI 10390, UNI 10619. Per la sorveglianza degli impianti di odorizzazione, si rimanda a quanto previsto dalla UNI 9463-2

Giustificazioni: A seguito della pubblicazione della nuova edizione è stata ravvisata la necessità di rivedere parzialmente la formulazione dei requisiti di cui al punto 8 “Frequenze”. Si rende quindi necessario procedere alla revisione della norma pubblicata, al fine di individuare criteri specifici per la manutenzione dei Gruppi di Regolazione a servizio di utenze extra domestiche, in coerenza con quanto già previsto per le revisioni della serie UNI 8827 e UNI 10619

Benefici attesi: La nuova edizione porta ad una razionalizzazione delle attività di verifica, messa in servizio, controllo e manutenzione degli impianti, volta a migliorare il controllo nella gestione impiantistica e ad incrementare gli standard di sicurezza e di mantenimento della continuità di servizio.

Organo tecnico di riferimento: CIG – Distribuzione

Data di inizio inchiesta preliminare: 19/04/2018
Data di fine inchiesta preliminare: 03/05/2018

 

norm_2
UNI1603904

Protezione delle tubazioni gas durante i lavori nel sottosuolo

Sommario: La norma fornisce indicazioni per l’esecuzione di lavori nel sottosuolo (nuova opera o manutenzione) interferenti con le infrastrutture del servizio di distribuzione gas.

Data di fine inchiesta: 16/06/2018